Security

×

Messaggio di errore

Notice: unserialize(): Error at offset 14 of 14 bytes in variable_initialize() (line 935 of /srv/www/vhosts/swisscontrolsystem.com/httpdocs/includes/bootstrap.inc).

Con il termine Sicurezza si vogliono intendere le segnalazione di intrusioni da parte di estranei.
Al fine di garantire l’inviolabilità dell’edificio è necessario dotarsi di sistemi che rendano quanto più difficoltoso possibile l’accesso a persone non autorizzate, ricorrendo a mezzi fisici ma soprattutto a sistemi di rilevazione dell’intrusione, per segnalare se questi sistemi falliscono. La funzione del sistema è in genere duplice: da un lato rappresenta un deterrente, in quanto i sistemi di segnalazione acustica hanno la funzione di allertare quante più persone possibili dell’effrazione in atto e di mettere così in fuga l’intruso, ma unitamente a questo il sistema in genere esegue una serie di segnalazioni sia al proprietario, sia eventualmente alle forze dell’ordine, per notificare la violazione. Questo tipo di sistemi si avvale di vari tipi di sensori, dai contatti magnetici che rilevano l’apertura degli infissi, ai sensori di movimento a infrarossi passivi (comunemente noti come PIR, ovvero Passive Infra Red), che rilevano quando un corpo caldo si trova in movimento in un ambiente controllato, a sensori di rottura vetri, ecc.
L’utilizzo di telecamere collegate ad un sistema a circuito chiuso può essere utilizzato al fine di registrare le attività sia nei pressi dell’edificio in questione, sia al suo interno. Ciò costituisce da un lato un deterrente nei confronti dell’effrazione stessa, dall’altro uno strumento utile, se viene eseguita una registrazione remota, per identificare le modalità di infrazione ed eventualmente i colpevoli. L’utilizzo di sistemi di videosorveglianza in genere richiede la presenza di personale addetto alla sorveglianza che sia in grado di reagire prontamente in caso di accesso non autorizzato.